In questo post, abbiamo messo insieme una collezione delle migliori cappe whirlpool attualmente disponibili.

N. 1
Whirlpool AKR 037 G BL 650 m/h Cappa aspirante a parete Nero B
  • Whirlpool AKR 037 G BL. potenza massima di aspirazione: 650 m3 / h.
  • Tipo di estrazione: ricircolo.
  • Fluid classe di efficienza dinamica: B. Tipo: a parete.
  • Colore del prodotto: il nero.
  • Potenza della lampadina: 2 W. Tipo di filtro antigrasso: carbone.
N. 2
Whirlpool Europe PH AKR759IX Cappa Spot Urban, Metallo, Argento, 37.5x94.5x57.2 cm
  • Comandi elettronici
  • 1 motore da 250w 4 velocita, aspirazione massima 581
  • 3filtro antigrasso autoportanti lavabili
N. 3
Whirlpool Europe PH AKR559IX Cappa a Parete, Metallo, Argento
N. 4
Whirlpool AKR 689/1 BK 368 m/h Cappa aspirante a parete Nero D
1 Recensioni
Whirlpool AKR 689/1 BK 368 m/h Cappa aspirante a parete Nero D
  • Flusso d'aria 380 m3/h
  • 3 velocit di aspirazione
  • Evacuazione/riciclaggio
  • Riciclo: s (filtro a carbone incluso)
  • Filtro: 1 filtro grasso metallico lavabile
N. 5
Whirlpool AKR 749/1 IX cappa aspirante 304 m/h Incassato Grigio D
  • Flusso d'aria 336 (m3/h)
  • Facile da pulire
  • Illuminazione LED
  • 3 velocit
  • Filtro carbone incluso
  • Riciclo: s (filtro a carbone incluso)
  • Filtro: 2 filtri metallici cassetta
  • Dimensioni (L x A x P): 59,8 x 28 x 14 cm
N. 6
Whirlpool AKR 934/1 IX cappa aspirante 384 m/h Cappa aspirante a parete Acciaio inossidabile C
  • Cappa sottopensile da 90 cm/Finitura inox
  • Comandi meccanici
  • Capacita' di aspirazione alla potenza massima 320 (m3/h)
  • N gradi velocita': 3/N gradi lampade: 2 a LED da 3W cad.
  • Filtro antigrasso: 3 filtri autoportanti lavabili in lavastoviglie

Ultimo aggiornamento: 2021-05-11

Una cappa di qualità ti aiuta a mantenere la tua cucina libera da fumi, fornendo un ambiente di vita più pulito e sano. Le seguenti cappe da cucina utilizzano componenti innovativi di ultima generazione, in modo da potersi concentrare sulla cottura:

Piccola guida all'acquisto

Le comuni cappe da cucina residenziali possono sia estrarre l'aria direttamente all'esterno, richiedendo l'installazione di condotti appropriati, oppure l'aria può essere ricircolata nello spazio utilizzando un'unità "non canalizzata". Il ritorno dell'aria richiede un filtro (tipicamente a carbone) per separare il grasso accumulato, il vapore acqueo e gli odori alimentari.

 

Rispondi